CREDITI D’IMPOSTA 4.0 E RICERCA E SVILUPPO: NOVITÀ PER LA COMPENSAZIONE

Il recente D.L. 39/2024, il cui iter di conversione in legge è ancora in corso, richiede l’invio di una comunicazione (preventiva e a completamento) degli investimenti effettuati in beni 4.0, e in attività R&S, quale condizione per fruire della compensazione dei citati crediti d’imposta. In particolare, l’obbligo comunicativo riguarda gli investimenti: […]

2024-05-08T19:09:55+00:00Maggio 8th, 2024|Novità Fiscali|

RIAPERTO IL RAVVEDIMENTO OPEROSO SPECIALE

L’articolo 7, commi 6 e 7, D.L. 39/2024 ha riaperto i termini per beneficiare del ravvedimento operoso speciale che consente ai contribuenti di rimuovere violazioni commesse (articolo 1, comma 174, L. 197/2022). Sia il pagamento delle somme sia la rimozione delle violazioni inerenti i periodi di imposta sino al 31 dicembre 2022 possono ora essere [...]

2024-05-08T19:03:09+00:00Maggio 8th, 2024|Novità Fiscali|

IL CONCORDATO PREVENTIVO BIENNALE

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.Lgs. 13/2024, è stata data attuazione alla Legge delega per la Riforma fiscale (L. 111/2023) in materia di accertamento tributario, nel cui ambito è ricompresa l’introduzione del concordato preventivo biennale. Il primo biennio interessato dalla proposta è il 2024-2025, ma è già previsto il rinnovo della proposta per [...]

2024-03-10T11:44:43+00:00Marzo 10th, 2024|Novità Fiscali|

CONVERTITO IL MILLEPROROGHE

Il D.L. 215/2023, rubricato “Disposizioni urgenti in materia di termini normativi”, e ribattezzato c.d. Milleproroghe è stato convertito con L. 18/2024, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 28 febbraio 2024. Di seguito si offre un quadro di sintesi dei principali interventi. […]

2024-03-10T08:52:32+00:00Marzo 10th, 2024|Novità Fiscali|

ALIQUOTE CONTRIBUTIVE INPS 2024 PER ARTIGIANI E COMMERCIANTI

Con la circolare n. 33 del 7 febbraio 2024 l’Inps ha commentato le aliquote contributive per gli iscritti alla Gestione artigiani e commercianti in vigore per il periodo di imposta 2024. […]

Share Button
2024-03-10T08:34:57+00:00Marzo 10th, 2024|Novità Fiscali|

LE NOVITÀ DEL MILLEPROROGHE

Il D.L. 215/2023, rubricato “Disposizioni urgenti in materia di termini normativi”, e ribattezzato c.d. Milleproroghe è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 2023. Di seguito si offre un quadro di sintesi dei principali interventi. […]

2024-01-15T17:16:56+00:00Gennaio 15th, 2024|Novità Fiscali|

NUOVA ALIQUOTA PER LA CEDOLARE SECCA

Con la Legge di Bilancio per l’anno 2024 il Legislatore modifica la normativa relativa alla c.d. “cedolare secca” sulle locazioni creando di fatto 2 aliquote diversamente applicabili a seconda del numero di appartamenti locati. […]

Share Button
2024-01-15T16:00:46+00:00Gennaio 15th, 2024|Novità Fiscali|

ENNESIMA PROROGA PER LA RIDETERMINAZIONE AGEVOLATA DEL COSTO FISCALE DI PARTECIPAZIONI E TERRENI

Con i commi 52 e 53 dell’articolo della Legge di Bilancio per l’anno 2024 (L. 213/2023) viene disposta l’ennesima proroga dell’agevolazione consistente nella rideterminazione del costo fiscalmente riconosciuto delle partecipazioni in società non quotate nonché dei terreni agricoli ed edificabili previste, in origine, agli articoli 5 e 7 della L. 448/2001. […]

2024-01-15T15:56:58+00:00Gennaio 15th, 2024|Novità Fiscali|

LA LEGGE DI BILANCIO PER IL 2024

La L. 213/2023, c.d. Legge di Bilancio per il 2024, è stata pubblicata sul S.O. n. 40/L della Gazzetta Ufficiale n. 303 del 31 dicembre 2023. La Legge si compone di 21 articoli e, salvo espressa previsione, è entrata in vigore il 1° gennaio 2024, come previsto dall’articolo 21. Di seguito si offre un quadro [...]

2024-01-15T15:49:33+00:00Gennaio 15th, 2024|Novità Fiscali|

RIDOTTA DAL 1° GENNAIO 2024 LA MISURA DEL TASSO DI INTERESSE LEGALE

Con il D.M. 29 novembre 2023 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 288 dell’11 dicembre 2023 il Ministero dell’economia e delle finanze (Mef) ha stabilito che: “la misura del saggio degli interessi legali di cui all’articolo 1284, cod. civ. è fissata al 2,5% in ragione d’anno, con decorrenza dal 1° gennaio 2024”. Posto che la variazione del [...]

2024-01-15T15:24:03+00:00Gennaio 15th, 2024|Novità Fiscali|
Torna in cima