RISTRUTTURAZIONI IN CONDOMINIO : SCADENZA AL 28 FEBBRAIO 2017 PER L’INVIO DELLE SPESE SOSTENUTE NEL 2016

  Obbligo di invio entro il 28 febbraio 2017 delle spese sostenute nel 2016 dai condomini con riferimento agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati sulle parti comuni di edifici residenziali. […]

Share [...]</p></body></html>
2017-02-07T11:35:24+00:00Febbraio 7th, 2017|Scadenze|

Detrazioni del 65% per risparmio energetico e del 50% per ristrutturazioni edilizie

E’ definitivo il nuovo quadro normativo per le detrazioni in tema di interventi di riqualificazione energetica e recupero degli edifici esistenti. I contribuenti che intendono beneficiare della detrazione d’imposta del 65% ai fini Irpef/Ires per le spese di riqualificazione energetica degli edifici o della detrazione del 50% per il recupero del patrimonio edilizio hanno tempo [...]

2013-09-15T15:28:13+00:00Settembre 15th, 2013|Bandi, Agevolazioni e Finanziamenti|

CONDOMINIO: IMPIANTO DI RISCALDAMENTO: l’accensione, la prevenzione, i possibili risparmi

Seconda parte: interventi sugli impianti e risparmio energetico:   Ovviamente ogni impianto di riscaldamento può essere modificato, ammodernato o sostituito, soprattutto per ottenere dei risparmi energetici (e quindi minori costi in bolletta e nelle rate condominiali) ma seguendo apposite regole. Le nuove installazioni o le ristrutturazioni devono essere affidate a imprese in possesso dei requisiti [...]

2008-10-02T11:22:08+00:00Ottobre 2nd, 2008|Uncategorized|

CONDOMINIO: IMPIANTO DI RISCALDAMENTO: l’accensione, la prevenzione, i possibili risparmi

Con l’arrivo dell’autunno e dei primi freddi inizia la stagione dell’accensione dei riscaldamenti condominiali centralizzati. Quali sono le regole? La normativa prevede che il territorio italiano sia suddiviso in diverse zone geografiche climatiche, e su questa base viene stabilita la data a partire dalla quale possono essere accesi i riscaldamenti, e le ore massime di [...]

2008-10-02T11:20:47+00:00Ottobre 2nd, 2008|Uncategorized|

GLI SCONTI E LE AGEVOLAZIONI DELLA FINANZIARIA 2008 PER LE FAMIGLIE

Di seguito si elencano brevemente le principali novità introdotte con l’approvazione della recente manovra finanziaria, concentrandoci su sconti, agevolazioni e importi deducibili dalle imposte: Detrazione spese di affitto: Introdotte nuove detrazioni per i soggetti titolari di contratti di locazione convenzionati, stipulati per l’abitazione principale e per i giovani di età compresa tra i 20 ed [...]

2008-03-08T12:56:40+00:00Marzo 8th, 2008|Uncategorized|

FINANZIARIA 2008 – Nuovo regime dei contribuenti minimi

   Con la Finanziaria del 2008 viene introdotto un nuovo regime dei contribuenti minimi (persone fisiche esercenti imprese, arti o professioni) definito estremamente vantaggioso dall’Amministrazione Finanziaria stessa, ma che alla prova dei fatti presenta numerose complessità ed oneri aggiuntivi per i contribuenti. Vediamone brevemente le caratteristiche fondamentali.  […]

2008-01-08T11:44:24+00:00Gennaio 8th, 2008|Uncategorized|

Condominio: revoca e nomina di un nuovo amministratore

 “Art. 1129 codice civile – Nomina e revoca dell’amministratore: Quando i condomini sono più di quattro, l’assemblea nomina un amministratore. Se l’assemblea non provvede, la nomina è fatta dall’autorità giudiziaria, su ricorso di uno o più condomini. L’amministratore dura in carica un anno e può essere revocato in ogni tempo dall’assemblea” […]

2007-10-18T11:03:57+00:00Ottobre 18th, 2007|Uncategorized|

Condominio: la ripartizione delle spese

La ripartizione delle spese costituisce uno dei motivi di maggiori conflitti tra amministratore e condomini e viene trattata dal codice civile agli articoli 1123, 1124, 1125, 1126. Le spese necessarie per la conservazione e per il godimento delle parti comuni dell’edificio, per la prestazione dei servizi nell’interesse comune e per le innovazioni deliberate dalla maggioranza [...]

2007-10-18T10:30:59+00:00Ottobre 18th, 2007|Uncategorized|

Auto per disabili: le agevolazioni fiscali

L’acquisto di veicoli destinati all’accompagnamento, alla deambulazione e alla locomozione di soggetti diversamente abili gode di un regime fiscale di favore, tanto ai fini delle imposte sui redditi quanto ai fini Iva. […]

Share Button
2007-10-18T10:30:09+00:00Ottobre 18th, 2007|Uncategorized|